lunedì 2 novembre 2015

I miei videogiochi del mese: ottobre 2015

Rieccoci qui, con una nuova rubrica della Mente: I miei videogiochi del mese, dove parlerò dei giochi a cui mi sono dedicato durante il mese appena trascorso. Non sarà una classifica e non è detto che appariranno giochi appena usciti, visto che mi diletto molto di più con le cose vintage. Potrebbero quindi apparire titoli perduti nei meandri del tempo, o piccole perle da riscoprire assieme; questa rubrica, insomma, sarà un viaggio a 360° nel mondo dei videogiochi. Iniziamo con un titolo non molto famoso che mi sta facendo passare piacevoli ore in sua compagnia:


 

 Shadow of Rome
(PlayStation 2)

Pubblicato nel 2005 da CAPCOM, è un gioco ambientato nella Roma antica nei giorni successivi alla morte di Giulio Cesare. Diviso in due parti ben distinte tra loro: la prima, con il personaggio di Antonio, è fatta da fasi stealth in cui si deve usare l'ingegno (ma neanche troppo) per scoprire la verità sull'uccisione dell'imperatore, dato che ad essere incolpato ingiustamente di tale azione è il padre del suo amico e co-protagonista Agrippa. La seconda, nei panni di quest'ultimo, è invece l'esatto opposto. Tra battaglie prima come centurione, poi come gladiatore, si passa il tempo a uccidere, mutilare e sconfiggere i boss in tornei sparsi per il regno, alla ricerca di vendetta. Titolo divertente, forse non tra i più famosi dello studio giapponese, ma per l'epoca era un gran bel gioco con atmosfere alla Ben-Hur. Peccato per il doppiaggio in inglese, avrei preferito il latino.





 

 

Alien vs. Predator
(Arcade/MAME)
 
Altro titolo CAPCOM, ma questa volta del 1994 e uscito solo come cabinato da sala giochi. Era stato inizialmente creato come tie-in di un film mai uscito di Alien vs. Predator, non quello del 2004, un altro che però non ha mai visto la luce e che seguiva la storia di questo videogioco. Beat 'em up vecchia scuola, divertente, con una gran bella grafica e pieno di citazioni tratte dalle due serie di film. I personaggi utilizzabili sono quattro: due predator, una cyborg ninja armata di katana e un marine con un braccio meccanico. Se non lo conoscete cercatevelo e godetevelo fino in fondo, non rimarrete delusi.








Fallout Shelter
(iOS/Android)

Un buon passatempo da scaricare gratuitamente sul vostro cellulare di ultima generazione. Gestire un Vault non è semplice come sembra, io ho dovuto rifare tutto almeno un paio di volte, prima di capire in che maniera assimilare le varie risorse in modo giusto. Diverte quel tanto che basta per passare quei dieci minuti mentre si aspetta dal medico o cose simili. Vi ho già detto che è gratis?



1 commento:

  1. Shadow of Rome mi manca... Anzi, lo sento per la prima volta da te

    RispondiElimina

No spam, no volgarità inutili, no anonimi. Grazie.