mercoledì 10 febbraio 2016

Fake in China 6: il risveglio del tarocco

Non è passato molto dall'ultimo Fake in China, ma come vedrete, il Grande Tarocco non smette mai di produrre. Mai. Perché nelle fabbriche dei tarocchi non si sciopera, non ci si ferma per nulla al mondo; per questo motivo, tutti noi, dobbiamo ringraziare quei poveri operai sottopagati, rinchiusi per venti ore al giorno in fabbriche tossiche e senza nessuna norma di sicurezza. Grazie, grazie di cuore per tutte queste merdaviglie che ci donate.

La pistola sonica del trenino Thomas, un must have per tutti i bambini con istinti omicidi.

Un misto tra Harry Potter, un puffo e un triciclo.

"Termina e distruggi le figure". Il miglior nome di sempre, qualsiasi cosa voglia dire.

Un pupazzino sguercio e muscoloso, abbinato ad un paio di occhiali da sole "resistenti agli impatti".

 Avete mai visto Spider-Man che cerca di accoppiarsi con una pistola? Bè, ora sì.

"Peppa Pig Facciadipene è in vendita solo dal tuo negoziante (cinese) di fiducia!"

Mentre la capoccia gigante di Darth Vader svolazza nel cielo rosa, tra scatarrate verdi e ufo a forma di supposta, il malefico PO-5 (il cugino votato al lato oscuro di R2-D2) spara temibili raggi laser dagli occhi. Il robot invasore più terrificante della storia.

A proposito di Darth Vader e supposte: "Comoda la spada laser nel culo, Darthy?".

Schifochù.

"È un uccello? È un razzo? È un aereo?". No, è molto peggio. È una mer...


Gli altri Fake in China:

Gli speciali:

Gli spin-off:

4 commenti:

  1. vedendo queste "opere d'arte" una sola domanda mi frulla in testa: PERCHE'???

    davvero, ci vuole genio nel partorirle! è come un assist di maradona, uno di qui corridoi che avrebbe visto solo lui :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A certe domande non esiste una risposta, anche se forse, a essere sinceri, ci sono domande che non andrebbero mai fatte. Penso che i progettisti, o comunque gli addetti alla creazione di queste "cose", siano senza dubbio il risultato di una nuova mutazione del genere umano. Che facciano parte degli Homo Taroccus Sapiens Sapiens. Oppure che siano più banalmente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

      Elimina
  2. Quell'Harry Potter mi ricorda Spring-Heeled Jack dei Monster in My Pocket ahah
    Lascio un link per rendere l'idea http://monsterinmypocket.wikia.com/wiki/Spring-Heeled_Jack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo qualche Monster in My pocket. Fantastici!

      Elimina

No spam, no volgarità inutili, no anonimi. Grazie.