lunedì 10 novembre 2014

TRASH TOYS: Slime

Eccoci di nuovo qui con un nuovo appuntamento con la rubrica Trash Toys. Oggi andremo indietro nel tempo fino al 1976, anno pieno di innovazioni come la nascita della Apple, il primo volo commerciale del Concorde e la messa in commercio dello Slime, da noi scritto come si pronuncia, Slaim.



Il gioco (se così si può definire) è una sostanza gelatinosa a metà strada tra il liquido e il solido.

"Dici a noi?"
Prodotto dalla Mattel a partire dalla seconda metà degli anni 70 con gli scarti radioattivi di qualche fabbrica cinese la gomma di guar, era inizialmente di color verde e racchiuso in barattoli di plastica a forma di bidone delle spazzature. Con il tempo vennero prodotti diverse varianti di colore e con all'interno schifezzuole di gomma morbida, come insetti e organi umani.




Esiste pure il gioco da tavolo "Slime - monster game", dove con le nostre pedine dovremo evitare l'attacco del mostro Slaim, altrimenti...

...ci si becca una bella vomitata in testa.
 
TRASH TOYS: 

Food Fighters 

3 commenti:

  1. Anche io ne feci un post qualche anno fa... ho una passione smodata per lo Slime e ovviamente ho bramato per anni il gioco da tavola (purtroppo mai avuto, ma in Italia mi risulta sia uscito perché mi capitò sottomano un catalogo Mattel della fine anni '70 - primi anni '80)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me veniva voglia di mangiarlo come se fosse gelatina...

      Elimina
  2. Stupendo, cercavo da giorni su internet il gioco da tavolo che aveva mia sorella.
    Era stupendo, e rivederlo mi fa battere il cuore forte!!!!

    RispondiElimina

No spam, no volgarità inutili, no anonimi. Grazie.